Skip to Store Area:

Key Note Multimedia

Search Site
Welcome to our website

La storia del genio di Arthur Russell

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

LIBRO: Hold On To Your Dreams -TIm Lawrence

Mandalo via email ad un amico

Recensisci per primo questo prodotto

Availability: In stock.

€ 25,00
Add Items to Cart Aggiungi al carrello

Panoramica veloce

IL LIBRO ANCHE SE HA IL TITOLO IN INGLESE E' INTERAMENTE TRADOTTO IN ITALIANO:.

Hold On To Your Dreams di Tim Lawrence .

in licenza da Duke University Press . Un Prodotto di Key Note Multimedia:

Negli ultimi anni si è sentito parlare molto di questo artista e della sua genialità incompresa, diversi brani sono stati ripubblicati, i media specializzati son tornati a parlare di lui, ma la grande sorpresa è stato il successo ottenuto dal film biografico “Wild Combination: A Portrait of Arthur Russell” di Matt Wolf, che ha vinto il Premio della Critica del Berlino Film Festival e dell’Edimburgh Film Festival 2009. Il film è un insieme di racconti ed interviste a 70 personaggi che hanno avuto la fortuna di incontrarlo e di conoscerlo, ma anche i racconti inediti dei familiari e degli amici.
“Hold On To Your Dreams” di Tim Lawrence
Biografia del musicista e compositore Arthur Russell, genio e personalità eclettica che diede grande valore alla scena musicale della New York più underground negli anni 70 e 80.


Hold On To Your Dreams di Tim Lawrence .

in licenza da Duke University Press . Un Prodotto di Key Note Multimedia:

Negli ultimi anni si è sentito parlare molto di questo artista e della sua genialità incompresa, diversi brani sono stati ripubblicati, i media specializzati son tornati a parlare di lui, ma la grande sorpresa è stato il successo ottenuto dal film biografico “Wild Combination: A Portrait of Arthur Russell” di Matt Wolf, che ha vinto il Premio della Critica del Berlino Film Festival e dell’Edimburgh Film Festival 2009. Il film è un insieme di racconti ed interviste a 70 personaggi che hanno avuto la fortuna di incontrarlo e di conoscerlo, ma anche i racconti inediti dei familiari e degli amici.
“Hold On To Your Dreams” di Tim Lawrence
Biografia del musicista e compositore Arthur Russell, genio e personalità eclettica che diede grande valore alla scena musicale della New York più underground negli anni 70 e 80.
Arthur Russel, conosciuto anche con gli pseudonimi: Dinosaur, Dinosaur L, Indian Ocean, Killer Whale Compositore, musicista, cantante, raggiunge la notorietà producendo disco music, negli anni roventi della disco americana. Russell si distingue per il geniale intuito dance-floor, fra i suoi successi restano memorabili “Is It All Over My Face” and “Go Bang!”.
Arthur Russel, artista in contraddizione, rifiutava definizioni
commerciabili, sognava di raggiungere successi discografici
e soltanto questo era il suo obiettivo. La sua carriera vide
coinvolti i più grandi personaggi della scena musicale degli
anni ‘70, in tutti i generi New Wave, Disco, Rock, Folk, Twist,
esibizioni live con voce e violoncello, hip hop, e pop. Arthur
eraa all'avanguardia non vedeva e non aveva limiti e confini.
Dice il noto produttore discografico Philip Glass "Russell
viveva in un mondo musicale al quale non poneva vincoli
legati ai generi musicali". Tim Lawrence traccia la sua storia,
partendo dalle origini nella piccola città natale Oskaloosa,
Iowa, il trasferimento prima a San Francisco e poi a New
York , dove visse dal 1973 al1992, anno della sua prematura scomparsa: a soli quarant'anni l'Aids strappa via
un grande musicista.
E’ David Byrne, il signor Talking Heads, ad avere tantissime storie da offrire su Arthur Russell, nello scenario della New York avant rock degli ultimi ‘70.
Lui e Russell suonarono insieme più di una volta, e c'è chi dice che certi suoi strani arrangiamenti di fiati ispirarono profondamente Byrne nei primi giorni di creatività ultra punk. A un certo punto venne addirittura offerta a Russell la possibilità di entrare nei Talking Heads: "...te la senti, Arthur?..."
Arthur non se la sentì. Non se la sentiva mai. Registrava e accantonava, progettava e vedeva sfiorire le sue idee, in un misto di timidezza, rassegnazione, fatalismo.
E’ David Byrne, il signor Talking Heads, ad avere tantissime storie da offrire su Arthur Russell, nello scenario della New York avant rock degli ultimi ‘70.
Lui e Russell suonarono insieme più di una volta, e c'è chi dice che certi suoi strani arrangiamenti di fiati ispirarono profondamente Byrne nei primi giorni di creatività ultra punk. A un certo punto venne addirittura offerta a Russell la possibilità di entrare nei Talking Heads: "...te la senti, Arthur?..."
Arthur non se la sentì. Non se la sentiva mai. Registrava e accantonava, progettava e vedeva sfiorire le sue idee, in un misto di timidezza, rassegnazione, fatalismo.
Il grande John Hammond, lo scopritore di Dylan, Springsteen, Billie Holiday, provò a produrlo a un certo punto, quando aveva un duo con il trombonista Peter Zummo con la poetica sigla The Flying Hearts - anche
quel castello di carte volò per aria. Forse era troppo perfezionista Russell, continuava a rifinire, ad aggiungere, a rivedere; quando morì trovarono nei suoi cassetti quasi 1000 nastri, e non solo inediti, erano anche versioni diverse di quel poco, pochissimo, una manciata di ore, che in vita era
riuscito a pubblicare. Era un timido, un eccentrico, un grande visionario e inevitabilmente scontava quell'anticipo. Di Arthur Russell fino a ieri era difficile trovare qualcosa. Ora, d'improvviso, un paio di raccolte e un impetuoso interesse per questo strano viaggiatore della musica.

You may also be interested in the following product(s)

LIBRO: Love saves the day, Tim Lawrence

LIBRO: Love saves the day, Tim Lawrence
€ 25,00
       
isbn 8890225211
audio Da scaricare PDF di Tim Lawrence key note speach a new York il 10 ottobre 2009 http://www.timlawrence.info/arthur_russell/2009/Keynote.pdf
video Il trailer del film su Arthur Russell :
crediti Dear friend/colleague My second book, Hold On to Your Dreams: Arthur Russell and the Downtown Music Scene, 1973-1992, is now available in the UK as well as the US. In the last couple of days, the Village Voice named Hold On... as one of the best books of 2009, while Social Text gave it a strong write-up. To keep readers up to date, I've started a book blog that includes information about reviews, translations and general Arthur Russell updates: http://www.timlawrence.info/arthur_russell/2009/Holda-On-to-Your-Dreams-blog.php Hold On... will receive its official UK launch at the ICA (the Mall, SW1Y 5AH) on Saturday 20 February, 8pm-1am. I'll be reading from the book, probably with musical accompaniment, after which the band Arthur's Landing will make its UK debut. The event is scheduled to start at 8pm and will run through to 1am, with DJs playing after Arthur's Landing. Before that, I'll be reading from the book at Donlon Books (210 / Unit 3 Cambridge Heath Road, E2 9NQ) on Saturday 23 January. The band Killer Whale, featured heavily (as Yam Who?) on the recent Arthur Russell tribute album released by Electric Minds, will also perform an acoustic set. The event is scheduled run from 6:00-9:00, or thereabouts. I hope to see you at one of the London readings, or somewhere else soon. And apologies if you receive this email more than once... Tim www.timlawrence.info
Aggiungi i tuoi Tag:
Aggiungi Tag
Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.